Corso trimestrale 2015-2016 – LA PIZZICA E IL TARANTISMO: IL PENSIERO ARMONICO TRA ARTE E TERAPIA

Regione Puglia e Ass. alla Cultura Comune di Lecce

“Terra e Mare – Centro Studi e Ricerche sulle tradizioni musicali e artistiche di Lecce,

Terra d’Otranto e Mediterraneo” – Ex Conservatorio di S. Anna – Lecce, via Libertini

***

PRIMO CORSO TRIMESTRALE  2015-2016

LA PIZZICA E IL TARANTISMO: IL PENSIERO ARMONICO TRA ARTE E TERAPIA

                                                                                                                                a cura dell’etnomusicologo dr. Pierpaolo De Giorgi.     

Il 1o Corso Trimestrale “La pizzica e il tarantismo: il pensiero armonico tra arte e terapia”, gratuito e aperto a tutti, è un servizio offerto dal Centro Studi e Ricerche “Terra e Mare” del Comune di Lecce e della Regione Puglia, del quale Pierpaolo De Giorgi è il responsabile. Gli obiettivi consistono nel favorire la conoscenza dei fondamenti della tradizione popolare più importante del territorio, il tarantismo e della musicoterapia connessa, la musica e la danza denominate pizzica tarantata, correggendone le numerose storture interpretative. Sarà trattata anche la pizzica di corteggiamento e la pizzica scherma di Torrepaduli e verrà individuato il pensiero armonico implicito nelle diverse forme. Il corso, tenuto dal docente dr. Pierpaolo De Giorgi, per l’anno 2015 e 2016 consisterà in due lezioni o seminari settimanali di un’ora (martedì e giovedì alle ore 16,00 dei mesi di gennaio, febbraio e marzo 2016) presso la Sala Conferenze dell’Ex Conservatorio S. Anna di Lecce. Gli incontri esporranno i risultati scientifici della ricerca condotta da Pierpaolo De Giorgi nello stesso Centro. Interverranno alcuni depositari ed esperti. Il corso avrà durata trimestrale, e rilascerà un attestato di partecipazione a coloro che lo frequenteranno regolarmente, firmati dal dirigente del settore cultura e da Pierpaolo De Giorgi in qualità di docente.

Programma sintetico:

1. I caratteri musicali e coreutici della pizzica come efficace terapia musicale del tarantismo e come parte essenziale delle tradizioni popolari di Terra d’Otranto. L’eredità del mondo dionisiaco, orfico e pitagorico. La biritmìa simbolica, la cellula ritmico-melodica della pizzica e le analogie col blues.

2. La pizzica come arte tradizionale di intrattenimento o di corteggiamento. La prima raffigurazione della pizzica di palazzo Giaconìa a Lecce. Il tarantismo e la pizzica di Lecce, Taranto e Brindisi.

3. La Terra del rimorso di Ernesto De Martino e della sua équipe. I successi e gli errori.

4. L’enigma della taranta come ragno o serpente che avvelena e scatena una crisi psichica. Il significato del morso dell’animale simbolico taranta e il rito del tarantismo come terapia.

5. L’etnomusicologia di Diego Carpitella e di Marius Schneider. La pizzica scherma di Torrepaduli e l’etnomusicologia comparata. I filmati storici di Gianfranco Mingozzi e Diego Carpitella.

6. I luoghi della pizzica: arte (Nardò, Lizzano, Torrepaduli) e pellegrinaggio (Galatina e Acaya).

7. Il pensiero armonico implicito nel tarantismo e nella pizzica. L’inversione rituale.

8. I grandi depositari della pizzica (Luigi Stifani e Amedeo De Rosa: il violino e il tamburello).

9. Il tarantismo osservato in tutta Europa dalla prospettiva dei medici e dei visitatori del Gran Tour.

10. La soluzione dell’enigma: il tarantismo come rito di rinascita, che intende rovesciare in positivo lo stato negativo della psiche. Il ritmo e i simboli della pizzica come congiungimento degli opposti della morte e della vita e istituzione di un intero armonico. I rapporti col pitagorismo.

11. Il tarantismo come cultura femminile di rinascita con profonde radici in Magna Grecia nei riti di Dioniso e della grande dea madre Cibele. L’aiόresis o culla rituale dei riti dionisiaci e simili.

12. Le ragioni del ritorno della pizzica e il ruolo identitario. Il bisogno contemporaneo di armonia.

Dr. Pierpaolo De Giorgi, tel. 339.3081563

Info www.pierpaolodegiorgi.it; https://www.comune.lecce.it;           email degiorgipp@gmail.com

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Post Navigation